Cosa fare in caso di smarrimento del bagaglio in aeroporto

/Cosa fare in caso di smarrimento del bagaglio in aeroporto
Cosa fare in caso di smarrimento del bagaglio in aeroporto2018-03-31T11:10:42+01:00

Stai aspettando il tuo bagaglio in aeroporto, ma semplicemente non arriverà. Che possibilità hai di recuperarlo e cosa fare se ti trovi in aeroporto senza le valigie?

Questo è l’incubo di ogni viaggiatore. Raggiungi la tua destinazione finale, ma il tuo bagaglio non si trova da nessuna parte. L’unica cosa che hai con te è la tua piccola borsa e non c’è alcuna garanzia che tu possa mai rivedere il tuo bagaglio smarrito.

Cosa succede al bagaglio che si perde durante un viaggio? Esiste qualche possibilità che tu possa rientrare in possesso dei tuoi bagagli, se mai ti dovesse capitare?

 

Le statistiche sono ottimistiche

La buona notizia è che il numero di bagagli persi diminuisce ogni anno. Secondo le statistiche SITA, si perdono 5,3 bagagli ogni 1000 passeggeri, un calo del 12% rispetto agli anni precedenti. Durante gli ultimi 10 anni tale dato è diminuito di oltre il 70%.

“Le statistiche precise sui bagagli smarriti o danneggiati sono calcolate e conservate dalle compagnie aeree stesse. Le richieste di risarcimento presentate a Czech Airlines Handling, che gestisce oltre la metà dei voli all’aeroporto Vaclav Havel di Praga, sono inferiori all’1% del numero totale di bagagli trasportati dalla compagnia aerea. Solo lo 0,2% di tutti I bagagli è stato segnalato come danneggiato o rubato”, afferma Kateřina Pavlíková, portavoce di Czech Airline Handling.

Secondo le statistiche dell’Associazione delle Compagnie Aeree Europee, l’85% dei bagagli segnalati come smarriti riesce ad essere restituito ai proprietari entro 48 ore. Solo il 7% dei bagagli viene rubato o perso per sempre, mentre alcune fonti affermano che questo dato è addirittura inferiore al 2%.

 

Targhette strappate e bagagli dimenticati

“Se il viaggiatore non riceve il suo bagaglio, di solito significa che il bagaglio è in ritardo. In questo caso, di solito restituiamo i bagagli ai proprietari entro 24 o 48 ore”, afferma Kateřina Pavlíková.

“I bagagli la cui targhetta individuale con il nome e la destinazione di un passeggero è stata danneggiata o strappata, sono un po’ più difficile da restituire. In questo caso, il ritardo può essere di giorni o di settimane nel peggiore dei casi. Tuttavia questi casi rappresentano solo una piccola parte del totale dei bagagli persi. In caso di smarrimento del bagaglio, ci affidiamo al nostro servizio di corriere che consegna i bagagli smarriti più volte al giorno all’indirizzo concordato tra la compagnia e il passeggero. ”

La maggior parte dei bagagli viene smarrita proprio per questo motivo, perché la targhetta è l’unico mezzo per sapere di chi è il bagaglio che viene trasportato e qual è la sua destinazione. Solo se ti trovi in aeroporto in ​​attesa del tuo bagaglio e ne fornisci una descrizione alla compagnia aerea, possono rintracciarla per te e inviartela secondo le tue indicazioni.

Un’altra eventualità, non molto frequente, è che il viaggiatore dimentichi semplicemente di ritirare il suo bagaglio dal nastro trasportatore. Ciò accade principalmente a quei viaggiatori che viaggiano con più di un bagaglio e semplicemente dimenticano di ritirarne uno. In questo caso, gli addetti prenderanno in consegna il bagaglio, lo conserveranno per te e te lo restituiranno quando ti renderai conto di non averlo ritirato.

Ci sono anche, ovviamente, casi in cui semplicemente si verifica un errore. Ad esempio se l’addetto inserisce un codice sbagliato sulla targhetta o se il tuo bagaglio viene caricato sull’aereo sbagliato. Quando raggiungi la tua destinazione finale, viene registrata la descrizione del tuo bagaglio e quando esso viene rintracciato in un altro aeroporto, verrà inviato a destinazione.

 

Pronto soccorso

Ma cosa fare se ti trovi in aeroporto solo con la tua piccola borsa? “Se un viaggiatore si trova in difficoltà senza il suo bagaglio, la compagnia aerea offre un risarcimento per assicurare le necessità di base al viaggiatore. I casi vengono esaminati singolarmente”, spiega Kateřina Pavlíková.

“Alcune compagnie aeree offrono un import a titolo di risarcimento direttamente in aeroporto o distribuiscono “kit per la notte” che includono articoli di base per l’igiene personale. Le compagnie aeree possono anche rimborsare il viaggiatore delle spese relative all’acquisto di vestiti e alle necessità igieniche sulla base delle ricevute di acquisto che deve quindi conservare. Occorre tenere presente che tutto dipende dalla singola compagnia aerea.”

Prima di tutto, è necessario denunciare lo smarrimento del tuo bagaglio al banco bagagli. Qui, con l’assistenza di un dipendente della compagnia, occorre compilare un modulo che sarà poi caricato nel sistema; riceverai un codice con il quale visualizzare lo stato corrente del tuo reclamo.

 

Indennizzi

Se il tuo bagaglio non viene rintracciato entro sette giorni, compila un modulo scritto relativo alla richiesta di rimborso. Attenzione, la compagnia aerea non rimborserà gli oggetti all’interno del bagaglio, ma solo le spese causate dalla perdita del bagaglio (questo è il motivo per cui è necessario conservare le  ricevute d’acquisto per vestiti, necessità igieniche, cosmetici e quant’altro sia stato necessario acquistare per se). Il bagaglio è considerato “perso” dopo 21 giorni. Trascorsi 21 giorni, è possibile richiedere (entro due anni dallo smarrimento) un indennizzo sia per il bagaglio che per il suo contenuto.

La compagnia aerea è responsabile per il trasporto dei bagagli. Ognuna ha le proprie procedure relative a queste situazioni. I termini e i limiti del risarcimento per il bagaglio smarrito e danneggiato possono variare. In caso di smarrimento, il viaggiatore deve redigere la descrizione di tutto ciò che aveva nella bagaglio, compresi, ad esempio, i colori, le taglie e le marche dei vestiti all’interno, afferma Kateřina Pavlíková.

La responsabilità delle compagnie aeree per i bagagli è regolamentata dal trattato di Montreal, che stabilisce l’importo preciso in denaro che le compagnie aeree sono impegnate a garantire. Esistono, ovviamente, coperture assicurative commerciali relativi alla perdita dei bagagli. Se il bagaglio ha un valore più alto, il cliente può dichiararlo prima di volare e pagare una quota in base ai termini della singola compagnia aerea, aggiunge Pavlíková.

Il risarcimento massimo che può essere richiesto a una compagnia aerea è di 1445 EUR, secondo il trattato di Montreal (37.150 CZK), per bagaglio. Da questo importo è necessario detrarre l’importo speso per i vestiti e le necessità igieniche in modo da poter sopravvivere senza il bagaglio. Quindi se hai acquistato vestiti e cosmetici per 200 euro, il tuo risarcimento massimo si reduce a 1245 euro

 

Misure preventive

I seguenti suggerimenti aumenteranno le possibilità di trovare il proprio bagaglio:

Scegli voli con tempi di trasferimento più lunghi tra le tratte. Se il tempo di trasferimento è meno di un’ora, è più probabile che I tuoi bagagli si perdano.

Metti una tua propria etichetta con il tuo nome, le informazioni di contatto e la destinazione finale sul bagaglio. E’ utile anche scattare una foto del biglietto e metterla nel bagaglio. In caso di smarrimento, questo consentirà di rintracciare il proprietario molto più facilmente.

Applica delle strisce riflettenti o degli adesivi sul bagaglio in modo che possa essere facilmente identificato tra tutti gli altri bagagli neri. Così il bagaglio sarà più facile da individuare e sarà più difficile che un altro passeggero lo prenda per errore.

Sii puntuale al check-in. Se si arriva al check-in all’ultimo minuto, potrebbero insorgere complicazioni nel corretto indirizzamento del bagaglio.

Contact Info

Letiště Praha, a. s., K Letišti 6/1019, 160 08 Praha 6, Czech Republic

Phone: +420 220 111 888

Web: Prague Airport Website

Download Free Prague Guide